Le insegnanti

Simona Tarabini

Fondatrice di BaliYoga.it ed insegnante di Yoga Dinamico

"Mi sono innamorata dello Yoga nella magica isola di Bali; da qui prende il nome questo progetto.

 

Ho viaggiato per lungo tempo tra india, Indonesia, Australia e Stati Uniti ed ho studiato con insegnanti di Iyengar. Ashtanga, Anusara, Synergy, Inspya e Maze Yoga.

Ho ricevuto la prima qualifica di istruttrice a Byron Bay, Australia. 

 

Sono riconosciuta e registrata a Yoga Alliance, l'associazione che certifica gli insegnanti che hanno seguito un percorso di formazione che rispetta standard riconosciuti a livello internazionale, come  E-RTY200, RYT500 e YACEP.

 

Considero lo Yoga uno stile di vita che, passando dalla pratica costante di asana, pranayama e meditazione e da un'alimentazione sana e naturale, consente di mantenere il contatto con il se interiore e con i principi assoluti della nostra esistenza, superando le difficoltà e la frenesia della vita quotidiana.

 

Dopo anni di lavoro appassionante e totalizzante nel settore finanziario, grazie allo yoga ho migliorato la qualità della mia vita.

 

Sono davvero grata di poter condividere con i miei allievi la pratica che mi fa volare e vivere con grande entusiasmo ogni attimo del presente."

Rosa Tagliafierro

Insegnante di Ashtanga

"Sono un'entusiasta praticante nonchè insegnante di Ashtanga Yoga, riconosciuta dalla Yoga Alliance (RYT-500).

 

Dopo una lunga ricerca, l'incontro con questo stile di yoga avviene nel 2009 ed in breve tempo adotto una pratica quotidiana che mi sostiene e rafforza in un percorso che mi trasforma la vita: da dirigente su un rapido percorso di carriera in una multinazionale, abituata a viaggiare e vivere in Paesi diversi, alla voglia di diffondere benessere attraverso l'insegnamento di questa bellissima pratica.

 

Da gennaio 2011, viaggio regolarmente in India per studiare alla fonte con Sharath e Saraswathi Jois al K.Pattabhi Jois Ashtanga Yoga Institute a Mysore. Ho, inoltre, completato con successo il Corso per Insegnanti di Ashtanga Yoga sulla prima e seconda serie (500h) con Yogi Kamal Singh a Rishikesh (India) nonchè un Corso per Insegnanti di Anusara Yoga (200h) con Piero Vivarelli e Andrea Boni qui in Italia, apprendendo ad ascoltare il corpo e i suoi allineamenti nonchè a come trasferire ad altri questa preziosa conoscenza. In aggiunta agli Asana, continuo ad approfondire le conoscenze di Meditazione, Pranayama, Filosofia dello Yoga, Canto dei Mantra e Yoga Nidra, cogliendo ogni occasione per studiare con insegnanti riconosciuti a livello internazionale. Da gennaio 2012 pratico la meditazione Vipassana come insegnata da S.N. Goenka nella tradizione di Sayagyi U Ba Khin, a seguito della quale mi sono avvicinata agli insegnamenti del Buddismo Tibetano.

 

Oggi per me lo yoga va ben oltre il tappetino, è diventato un vero stile di vita. Oltre all'insegnamento e alle mie pratiche personali, mi dedico professionalmente alla fotografia di yoga e sostengo con il mio operato 'Yoga Gives Back', associazione senza scopo di lucro dedicata alla raccolta di fondi per alleviare la povertà in India, attraverso micro-finanziamenti alle donne e fondi per l'istruzione dei bambini."

Cristina Bazzanella

Insegnante di Yoga Dinamico ed Ashtanga

"Mi sono avvicinata allo Yoga nel 2001 attraverso dei corsi tenuti presso una palestra milanese. Da sempre mi sono interessata al movimento del corpo come forma artistica e provenendo dal mondo della danza classica iniziai a seguire diversi corsi a Milano grazie ai quali mi sono avvicinata all'Ashtanga Vinyasa Yoga. L'interesse per questa disciplina è stato immediato e mi ha portato ad approfondirla attraverso diversi workshop con Lino Miele, che ho seguito per alcuni anni. Successivamente ho incontrato Elena De Martin, grazie alla quale ho avuto modo di fare una grande esperienza nell'insegnamento.

 

Dal 2005 la mia dedizione alla pratica è diventata quotidiana e vissuta con grande serietà, questo mi ha portato a viaggiare nel mondo per incontrare altri maestri tra cui Rolf Naujokat e Marci Ciu, Louis Ellis, Eddie Stern. Nel 2008 ho partecipato ad un teacher training di David Swenson e Shelley Washington. Nell'estate del 2009 ho incontrato per la prima volta Sharat Rangaswami, nipote di S.K.Pattaby Jois in occasione di un suo Workshop a Copenhagen.

 

Il percorso intrapreso mi ha portato nel 2011 ad incontrare Giovanni Formisano e così scoprire una ricerca più sottile, non solo fisica, ma anche spirituale e meditativa; arrivando presto a collaborare nella sua scuola dopo aver seguito il Teacher Training di Hatha Yoga e Raja Yoga."

Anna Ovchinnikova

Insegnante di Yoga Dinamico e Kundalini Yoga

“Tu devi vivere questa vita, perché non viverla nel modo più elevato?'' diceva il grande maestro Yogananda. 

Ogni giorno mi sorprende e mi riempie di gioia quanto la scienza dello yoga trasformi la mia vita e quella dei miei studenti.
A loro spesso dico "siete venuti qui per incontrare voi stessi" perché lo Yoga é molto di più di una serie di posture perfette. E' innanzitutto il percorso della ricerca del Sè e può essere intrapreso indipendentemente dall'età o dalla condizione fisica.

E questo percorso porta all'unione tra il nostro corpo e mente con il nostro vero essere anche attraverso la meditazione che permette di raggiungere un più alto livello di coscienza, conoscenza e saggezza.

Vedere che man mano i miei studenti cominciano davvero a fidarsi della loro pratica ed ascoltare il loro cuore nel processo di trasformazione mi riempie di gioia. La brillantezza dei loro occhi e la gratitudine per aver condiviso la pratica per me è la prova che questa è una scienza che funziona realmente. Credo che vivere una vita da Yogi significa lavorare per il proprio sviluppo e per lo sviluppo degli altri. Dobbiamo ricordare: Cambiando noi stessi cambieremo il mondo!

E' questo l'approccio nelle mie lezioni di Yoga: ottenere il corpo e la mente purificati. Le asane purificano il nostro corpo con il calore (tapas); il pranayama attiva il corpo pranico sottile eliminando come una pratica di detox anche le tossine mentali e liberando il corpo da ogni forma di pesantezza; la meditazione trascende la nostra mente e i suoi limiti. 

La pratica yogica (Kriya Yoga, Kundalini Yoga, Hatha, Ashtanga e Vinyasa Yoga) oltre alla meditazione sono fondamentali per la mia crescita. Ma sopratutto l'evento più importante è stato l'incontro con il mio Guru - Roy Eugene Davis - e la mia iniziazione alla tradizione del Kriya Yoga. 

Ho cominciato a studiare e praticare lo Yoga all'età di 12 anni con un libro Yoga e Meditazione che aveva mio padre praticando da sola pranayame e provando a meditare.

All'età di 18 anni, ho iniziato a frequentare una scuola di Hatha Yoga in Kiev e, dopo intensi anni di pratica, ho deciso di approfondire le mie conoscenze e la mia pratica vivendo in India per circa 1 anno (da Dicembre 2006 a Novembre 2007).

Nei successivi anni, ho continuato ad arricchire le mie conoscenze ed esperienze attraverso lo studio della filosofia dello yoga e la meditazione come pratica quotidiana delle asane e pranayama e kriya yoga meditazione.

Durante questi anni ho acquisito esperienza ed abilità praticando con molti insegnanti di livello internazionale in India, Stati Uniti e Europa, varie discipline di Yoga quali il Kriya Yoga, Hatha Yoga, Ashtanga, Vinyasa, Kundalini ottenendo la certificazione come Yoga Alliance Eryt (800h) (Experienced Registered Teacher Yoga) e K.R.I. (Kundalini Reaserch Institute).

Gaia Bergamaschi

Insegnante di Dharma Yoga

Mi reputo una persona molto fortunata per avere avuto la possibilità di scoprire lo yoga quando ero una bambina di otto anni grazie agli insegnamenti di una persona speciale: la mia mamma; la domenica pomeriggio era dedicata alla pratica e i nomi sanscriti mi affascinavano sin da allora! 
 
La vita mi ha reso ancor più fortunata donandomi la possibilità di insegnare la disciplina yogica: il mio sankalpa quotidiano è quello di supportare con dedizione le meravigliose anime incontrate durante le classi, dalle quali apprendo e vengo ispirata continuamente, in quel viaggio di ricerca interiore e di auto-consapevolezza tanto caro a yogi e yogini.
 
Sri Dharma Mittra personificando l’immagine di un luminoso yogi moderno è una figura di riferimento per la mia crescita spirituale iniziata nel 2004. Mi sto cimentando ad insegnare tale lignaggio in qualità di prima insegnante Italiana certificata dopo aver svolto i teacher trainings di 500 e 800 ore (E-RYT500). Anche i teacher trainings svolti nell’ashram di Swami Sivananda in Val Morin (200 e 500 ore) hanno contribuito a fortificarmi come praticante devota e seria. Ringrazio altri meravigliosi acharya con cui ho studiato ashtanga vinyasa quali Sri Sheshadri, Venkatesha e Chitananda a Mysore e Jean Claude Garnier a Mamallapuram. Sono sempre nel mio cuore Sharon Gannon (Jivamukti), Richard Freeman, Matthew Sweeney, Mark e Joanne Darby, David Swenson, con cui ho effettuato dei training più specialistici di ashtanga vinyasa a Londra, Parigi, Ginevra e Milano.
 
L’intima inclinazione di aiutare gli altri, valorizzata grazie al percorso yogico, ha alimentato il desiderio di completare ulteriori studi universitari in psicologia oltre a quelli iniziali in economia e management. Mi sono  abilitata come psicologa clinica, e sono una psicoterapeuta in formazione c/o l’Istituto Isipsé di Milano. Mi sto impegnando in specifici progetti di yoga-terapia che possano integrare la psicologia yogica di Patanjali e del Vedanta con alcune correnti della psicologia occidentale.

 

Raffaele Schembari

Insegnante di Yoga Dinamico

Aprile 2015

"Il mio incontro con lo Yoga è stato del tutto casuale.

 

La scintilla è scattata subito, e ho così cominciato il mio cammino nello Yoga, gradualmente, frequentando corsi e work-shop.
 
Sono allievo di Simona Tarabini da due anni, ed è stata proprio lei a vedere in me “un insegnante” oltre al praticante.
 
Sin da subito lo Yoga per me è stato coscienza del proprio corpo, dello spirito e della mente e ricerca di un’armonia tra essi. Se inizialmente sono stato pervaso da un senso di equilibrio e stabilità, adesso sto lavorando anche sulla flessibilità del corpo e della mente, che vorrei si traducesse in uno stato di leggerezza che associato alla consapevolezza dell’esserci, entri a far parte della mia vita in modo permanente.
 
Mentre pratico le asana “a cuore aperto” mi sento dominato da una grande vitalità, dalla gioia e da tante emozioni positive. Sensazioni che fanno star bene, e tutto ciò che fa star bene, va condiviso con gli altri."

Stefania Margheritini

Insegnante di Yoga Dinamico

"Ho iniziato a praticare yoga dinamico con Simona nel 2011,dopo un lungo viaggio in Australia, spinta dalla curiosità di provare una disciplina così diffusa oltre oceano e stranamente estranea alla cultura italiana.

 
Simona, fin dalla prima lezione è diventata molto più di un'insegnante, una vera e propria guida alla scoperta di una realtà parallela alla vita quotidiana che oggi è arrivata fino a sovrapporsi a quest'ultima e diventare essa stessa la mia quotidianità.
 
Nei primi anni di avvicinamento alla pratica sono riuscita a creare un equilibrio fisico che avevo perso completamente a causa di allenamenti sportivi molto intensi nel periodo dell'adolescenza. Ho ritrovato un benessere che nessun genere di fisioterapia e trattamenti specifici erano riusciti a restituirmi grazie anche all'intima conoscenza e controllo del corpo che ho imparato ad ascoltare e rispettare.
 
In questi ultimi anni la dimensione esterna e corporea che aveva assunto la pratica ha iniziato ad assumere un significato più profondo che sto ancora esplorando con uno stupore per gli effetti che sta avendo sul mio approccio alla vita.
 
La soddisfazione e gioia che mi sta dando trasmettere quanto ho imparato in questi anni è indescrivibile ed è un processo in continua trasformazione grazie allo studio costante che sto portando avanti con Simona e gli insegnati di baliyoga."

Viviana Grandi

Insegnante di Yoga Dinamico

"Il mio interesse per lo yoga dinamico, scoperto grazie all’incontro con Simona Tarabini, mia maestra e ispiratrice, si è manifestato subito e in modo molto profondo. E’ stato come se, finalmente, la mia costante ricerca di un mezzo di espressione attraverso il corpo avesse trovato una risposta.

 

Praticando mi sono accorta che i benefici dello yoga, dapprima solo fisici, si espandevano anche sulla mente, sullo spirito, sulla consapevolezza di sé e degli altri. Da lì la voglia di diventare insegnante di yoga dinamico e, frequentando il Teacher Training di Baliyoga, di imparare a trasmettere con gioia ad altri ciò che continua a dare gioia a me.

 

Il percorso di apprendimento della pratica yoga è in continuo divenire e, oltre a continuare a frequentare le lezioni di diversi insegnanti del centro, seguo workshop di insegnanti quali Piero Vivarelli, Andrea Boni e Ross Rayburn."

Lucrezia Montrone

Insegnante di Yoga Dinamico, Yoga in Gravidanza e per Bambini

"Adoro l’arte in ogni sua forma e amo lo yoga che è per me l’arte più bella che il nostro corpo possa materializzare: respiro, presenza, spiritualità.

Ogni asana è un piccolo mondo perfetto, bellissimo da guardare e fantastico da vivere.

Poter osservare i progressi e i cambiamenti del corpo e della sua flessibilità nei miei allievi mi riempe il cuore di emozioni positive, accompagnare le future mamme  durante la gravidanza è semplicemente una magia e poter insegnare yoga  ai bambini è come ricevere in cambio pura gioia.

 

Mi laureo in Scienze dell’educazione nel 2005 e lavoro come educatrice in diversi ambiti del sociale: asili nido, comunità per minori, centri diurni per adolescenti, comunità per mamme e bambini in difficoltà, corsi d’italiano per donne arabe, lavoro su progetti con minori disabili nelle scuole medie e tengo laboratori di teatro e danzaterapia con giovani disabili.

 

Nel mentre nel 2012, dopo qualche anno di pratica, decido di intraprendere la strada dello yoga a livello di formazione professionale e così mi formo presso l’ashram Sivananda a Paradise Island alle Bahamas dove ottengo la certificazione riconosciuta Yoga Alliance (RYT 200); da qui la mia formazione va avanti con corsi per yoga in gravidanza, corsi per insegnare yoga ai bambini - come il Mini Yogis con Shana Mayerson - e un altro yoga teacher training - riconosciuto da Yoga Alliance - con Giovanni Formisano ancora in corso."

Arianna Rabaioli

Insegnante di Yoga Dinamico

La pratica dello yoga nella mia vita è entrata tardi. Avevo 30 anni e un lavoro come dietista. Il cammino percorso fino a quel momento è stato, come per molti, pieno di avventure, goliardia, avversità, passioni, delusioni, vittorie, sconfitte…una vita piena…quasi satura direi, sempre alla ricerca di soddisfare l’esigenza di capire chi fossi, da dove venissi e quale dovesse essere  la direzione da prendere.    
E’ stata la curiosità a spingermi verso lo yoga. E’ stato subito amore: il tuo corpo si purifica , si riallinea e crea spazio al respiro; il respiro si espande e dona infinita vitalità; la tua mente si concentra sul corpo e sul respiro e smette di vagare, diventa “appuntita” e comincia ad apprezzare anche il silenzio… … e pian piano cominci a fare chiarezza e pulizia nella tua vita e ti sembra di rinascere: smetti di fumare, smetti di mangiare o bere alimenti spazzatura, diventi più ordinato, più determinato, più coraggioso, più onesto, più sensibile, più empatico… …Lo yoga all’inizio mi ha insegnato a cercare di essere la miglior me possibile. Con lo studio e la pratica assidua ho poi capito che lo yoga è molto più di questo.  Lo yoga per me è uno strumento che ti permette di cogliere, anche se per pochi attimi, quel meraviglioso disegno divino che accomuna tutta l’esistenza.

Il mio obiettivo è vivere in consapevolezza e presenza, affinare la sensibilità, assaporando ogni istante e dare agli altri gli strumenti per fare altrettanto.

Questo è quello che ho fatto mio in particolare dallo studio con Clive Sheridan (maestro dei miei maestri con cui ho consolidato la pratica di pranayama, meditazione, filosofia advaita vedanta e tantra e vinyasa flow) e con Manuela Borri Renosto (raja yoga) (con cui ho studiato in particolare pranayama, canto vedico e yoga sutra)… e tra gli altri insegnanti ho studiato con Rita Babini presso la FIF (iyengar), con Hari Om ( 300hs teacher training Vinyasa flow), con Gianmarco Coventry (anusara yoga allignment) , ashtanga vinyasa yoga workshop con Manju Joice e ashtanga v.y. adjustments con Christina Karatinos,  con Andrea Boni, Piero Vivarelli e Alessandra di Prampero (anusara yoga immersions) con Ross Reiburn (anusara yoga therapy), con Sally Kempton e Andrea Boni (Meditazione), Ellen Saltonsthall (consapevolezza cinetica), con Noah Mazé (300hr teacher trainig hatha e vinyasa, filosofia e anatomia) 

Barbara Lunardon

Insegnante di Ashtanga

Scopro lo Yoga  nel 2001, dopo un’approfondita esperienza personale nell’ambito dell’attività motoria, prima nella danza e poi come insegnante di educazione fisica,  nel campo del fitness e della ginnastica posturale. Ho una formazione universitaria in Educazione Fisica, conseguita presso l’ISEF della Lombardia. Ho frequentato diversi corsi di formazione in ambito sportivo e del benessere, tra cui il corso Matwork Pilates, di cui sono istruttrice certificata dal 2003. Ho integrato le mie conoscenze nel campo sportivo, con l’approfondimento di aspetti posturali e curativi dell’attività motoria. L’ interesse per la psicosomatica e le terapie a mediazione corporea, mi hanno portato a studiare le tecniche di rilassamento, la riflessologia plantare e la danzaterapia. 

 

Nel mio percorso, incentrato sulle dinamiche del corpo e sull’influenza reciproca di queste sulla mente, incontro  la pratica dell’Ashtanga Yoga nel 2003, partecipando ad un workshop con il maestro Lino Miele e ne sono rimasta  da subito affascinata intuendone la forza e la potenza di trasformazione per l’individuo. Elena De Martin è stata la mia insegnante a Milano, ho praticato sotto la sua guida e l’ho affiancata nelle classi fino a diventare sua collaboratrice dal 2006 al 2015. Nel 2007,  ho conosciuto  Moiz Palaci e Renata Angelini, affermati insegnanti di Raja Yoga e grazie a loro, ho iniziato un percorso di approfondimendo nella pratica con lo studio degli Yoga Sutra di Patanjali iscrivendomi, nel 2008, al corso quinquennale per insegnanti di yoga da loro tenuto. Questo cammino, mi porta ad andare in profondità nella comprensione dello yoga nei suoi aspetti più sottili, per questo continuo lo studio e la collaborazione con Moiz e Renata, anche oggi. Negli  anni ho continuato la mia formazione nell’Ashtanga e nello yoga in genere, partecipato a molti seminari tra cui il Teacher Training tenuto da David Swenson in Italia. Mi sono recata in India, dove ho studiato con lo stesso David Swenson e con Dena Kingsberg che è diventata da allora, la mia insegnante di riferimento nell’Ashtanga vinyasa yoga e che seguo tuttora. Mi sono sempre mantenuta aperta alla conoscenza dello yoga nelle sue varie forme e proposte, come lo Yoga Ratna della carissima maestra Gabriella Cella con la quale ho intrapreso  un percorso volto ad approfondire l'aspetto simbolico dello yoga legato all'universo femminile, che mi ha dato grandi spunti per la pratica e l’insegnamento.

Nel 2011, in India, ho appreso la Meditazione Trascendentale dal  maestro Narasiman di Mysore e ho frequentato il percorso di  meditazione vipassana secondo Goenka, presso il centro italiano vipassana in Toscana.

 

Penso che lo yoga sia uno prezioso strumento a disposizione di ognuno di noi per cambiare la nostra coscienza e accompagnarci nel cammino della vita.

Daniela Lanza

Insegnante di Yoga Dinamico e Ashtanga

Imperia Lacetera

Insegnante di Yoga Dinamico

Glenda Bertuzzi

Insegnante di Yoga Dinamico e Ashtanga e parte del team di coordinamento studi

Debora Gianzini

Insegnante di Yoga Dinamico e parte del team di coordinamento studi

Carlotta Redaelli

Insegnante di Yoga Dinamico

Christiane Terrone

Insegnante di Rocket Yoga e Yoga Dinamico

Pratico yoga da più di 10 anni. Il mio percorso yogico comincia nel 2000 come allieva di Swami Nirmal a Londra. Ho praticato con diversi insegnanti in diversi centri a Londra prima di incontrare Alexa Kho, insegnante di Anusara e nel gennaio 2011 mi iscrivo al corso di Vinyasa Flow di 200 ore con Rebecca French, presso la scuola Yoga London. Il corso era un mio sogno da quando avevo 18 anni e finalmente si stava avverando. Questo corso mi cambio’ totalmente la vita. 
La passione e la necessità di conoscenza per questa disciplina cresce in fretta e questo mi porta a partecipare a diversi workshop tenuti da Stewart Gilchrist, Shiva Rea, John Scott e Danny Paradise. L'incontro con questi insegnanti fu un'esperienza importante per il mio percorso yogico, una crescita fisica, di conoscenza e comprensione dello yoga.
Dopo undici anni vissuti a Londra, mi trasferisco a Milano per continuare e ad approfondire il mio percorso. 
Milano è il luogo in cui il mio amore per l'Ashtanga yoga cresce e si approfondisce, partecipando ai workshops di Lino Miele, Sharath Jois e Kino McGregor. Queste esperienze culminano in un lungo e desiderato viaggio verso l'India, prendendo parte al corso per insegnanti di 200 ore con Yogi Kamal Singh al "Tattvaa Yogashala" a Rishikesh, India. Al termine del corso -  il viaggio intorno all'India mi porta a praticare con diversi e rinomati insegnanti, tra cui Shri V. Sheshadri a Mysore e con Rolf e Marci Naujokat a Goa.
Ho avuto il piacere e il grande onore di attendere workshops con Eddie Stern, Chuck Miller, David Swenson, Meghan Currie, Shana Mayerson, M S Viswanath (Masterji), Ramesh Sheety, Day Christensen, Vinay Kumar, Celest Pereira, Ambra Vallo, Tamara Campos, Carmen Aguilar, Petri Räsäinen, Patrick Beach e Tiago Rocha. 
Con l'Ashtanga e il Vinyasa yoga, il mio amore per gli stili di yoga dinamici cresce e naturalmente mi portano a scoprire il mondo del Rocket Yoga prendendo parte in 2 corsi per insegnanti con David C Kyle, diventando Rocket Teacher Level 1 e Rocket Mentor. 
La mia esplorazione ed il mio amore per lo yoga in tutte le sue forme continua con viaggi regolari in india dove pratico con in miei insegnanti Vijay e Vinay Kumar.

Annalisa Franzi

Insegnante di Yoga Dinamico

Mariaelena Purichelli

Insegnante di Yoga Dinamico

Ho incontrato lo yoga all’età di 20 anni, quasi per caso e me ne sono innamorata immediatamente. Negli anni ho praticato con diversi maestri conosciuti a livello internazionale che mi hanno insegnato le possibilità infinite di questo cammino. Ma è stata la mia prima insegnante di yoga che ha radicato in me il profondo amore verso quella che considero la più bella espressione del nostro corpo, dove asana e respiro si fondono in una perfetta armonia.

Quando ho iniziato a praticare a BaliYoga.it mi sono subito sentita “a casa”, grazie a Simona ho deciso di intraprendere un percorso di formazione per diventare insegnante di Yoga dinamico (Teacher Training - Yoga Alliance 200hr). Negli anni ho continuato a frequentare workshop e corsi di approfondimento fino a maturare la decisione di partire per l’India. A Rishikesh (India) ho intrapreso un Teacher Training di Ashtanga con Yogi Kamal Singh, 
ottenendo il certificato di Yoga Alliance (200 hr.).
La mia permanenza in India di 6 mesi mi ha permesso di andare alla ricerca della mia pratica e del mio stile avvicinandomi alla medicina Ayurvedica e all’Ashtanga Yoga.

Una volta tornata in Italia ho ricominciato ad insegnare sia con lezioni di Yoga Dinamico sia di Ashtanga Yoga.  Inoltre, ho approfondito quanto appreso in India frequentando un corso di massaggio Ayurvedico diventando “Operatore Massaggio Ayurvedico” (120hr). Corso che con passione continuo a frequentare al fine di ottenere la certificazione di “Operatore Massaggio Ayurvedico 2° livello” (240hr).  

Mi reputo una continua allieva a cui piace condividere la sua passione per lo yoga. Mi dedico all’insegnamento nella speranza di trasmettere le giuste conoscenze per una
consapevolezza del proprio corpo e un percorso verso una vita sana e di ricerca interiore.

Tra gli insegnanti con cui ho avuto la fortuna di poter praticare mi piace ricordare:
Andrea Boni (meditazione e storia dello yoga), Santhanam (metodo Iyengar), Olop Arpipi (metodo Iyengar), Yogi Kamal Singh (Ashtanga yoga), Leslie Kaminoff (Breath Anatomy), Sunil Sharma (Pranayama), Alberto Vezzani (Anusara yoga).

Insegnante di Yoga Dinamico

Valentina Vecchi

Insegnante di Yoga Dinamico

Fabiola Magistro

Insegnante di Yoga Dinamico

Nel 2015 entro nel mio primo studio di yoga per la prima lezione e me ne innamoro subito, finalmente trovo la mia dimensione, il mio posto nel mondo, la mia cura per l'anima e per il corpo.
L'ascolto del proprio corpo, del respiro, questa sorta di danza da un Asana all'altro, mi rapisce totalmente. 
Fin dall'inizio la mia dedizione alla pratica è costante e nel 2016 decido di prendere parte al Teacher Training 200h presso BaliYoga.it, esperienza unica, eternamente grata alle mie insegnanti Simona Tarabini, Rosa Tagliafierro e Cristina Bazzanella.
Conseguita la certificazione RYT-200 Yoga Alliance, inizio a insegnare Yoga Dinamico. 
Ora l'insegnamento mi impegna full-time e mi riempie il cuore di gioia e soddisfazione ogni giorno di più; reputo di vitale importanza riuscire a trasmettere agli allievi lo stesso amore che provo io per lo yoga, osservare i loro volti felici e rilassati dopo una classe è sempre bellissimo. 
Oggi per me lo yoga è uno stile di vita a 360 gradi, che va dalla pratica alla ricerca uno stile di vita sano e consapevole.
E’ un percorso, un viaggio verso l’evoluzione, che ci aiuta a sentirci bene, in forma, pieni e soddisfatti della nostra vita e che ci aiuta ad attribuire un significato alla nostra esistenza.
Il Viaggio per me è ancora lungo, sono solo all'inizio, ho molto da imparare! 
Per questo, mi dedico alla pratica fisica e meditativa quotidianamente e ho intenzione di intraprendere al più presto un nuovo corso di formazione insegnanti.

Martina Sergi

Insegnante di Yoga Dinamico

Martina Sergi è un’insegnate certificata di yoga dinamico o vinyasa yoga. Il suo primo amore é stata la ginnastica artistica, attività che ha praticato per sei anni a livello agonistico. L’incontro con lo yoga avviene un po’ per caso durante i suoi studi universitari in un periodo di ricerca personale e in pochissimo tempo se ne innamora completamente.
Questa passione è cresciuta al punto che l’ha portata a rivoluzionare completamente la sua vita e appena conseguita la laurea in architettura decide di imbarcarsi subito in un viaggio molto più profondo e lungo, che è iniziato prendendo parte a un teacher training a Milano, diventando così un’insegnante certificata di yoga.
Ora insegna yoga a tempo pieno in diversi centri a Milano, sia in Italiano che in Inglese, e tiene masterclass e workshop sia in Italia che all’estero.
La pratica Yoga per lei è un momento per se stessi, per ascoltarsi, conoscersi e amarsi. Ritiene che con la pratica si inizi ad apprezzare molto di più se stessi, il proprio corpo e la propria mente. Si viene in contatto con le proprie paure, i proprio limiti e si impara ad affrontarli e superarli. Per lei una pratica sul tappetino insegna ad affrontare tutto ciò che avviene anche fuori da esso, con coscienza, forza  e amore ed è proprio questo senso di amore che spera di portare sempre ai suoi allievi.

Valentina Petrosino

Insegnante di Yoga Dinamico

Chiara De Lucia

Insegnante di Yoga Dinamico

Il primo approccio allo Yoga è a Milano nel 2008 con Marco Migliavacca, un amore a prima vista. Nel 2010 Chiara decide di lasciare la vita milanese e si trasferisce in Cambogia con l’intento di esplorare nel profondo la cultura orientale e con l’obbiettivo di intraprendere un percorso interiore.  In questi 6 anni di vita asiatica Chiara si dedica con tutto il cuore alla sua crescita personale. Nel 2015 si sente pronta ad affrontare il passaggio successivo, in Nepal a Katmandu prende il primo diploma di Hatha Yoga (500 hours) e subito dopo a Bali frequenta la scuola di Octavio Salvado per andare piu' a fondo con le tecniche di insegnamento e apprendimento. Nel 2015 torna a Milano ed inizia una nuova fase dalla sua vita dedicata alla condivisione degli insegnamenti ricevuti e all’approfondimento della scienza yogica in tutte le sue forme. 

Le pratiche di Chiara hanno le loro radici nelle antiche tradizioni tantriche e nell’Hatha Yoga Classico. Chiara ha sviluppato un metodo intuitivo, accessibile a tutti, che aiuta a connetterci con il nostro corpo tramite una sequenza di posture coordinate al soffio della vita e arricchite con un tocco di magica spiritualità.

Eleonora Sapienza

                                         Insegnante di Yoga Dinamico